Un 25 aprile un po’ franzeniano

Un 25 aprile pesante, per via del clima politico asfittico.
Per non parlare della mia precaria ossimetria, sostenuta a fatica dal Singulair.

Ma almeno abbiamo ancora la festa del 25 aprile. Non è così scontato che continueremo ad averla, quindi prestare attenzione.

Comunque oggi al Parco della Resistenza di Modena sono stati liberati alcuni uccelli rivenuti in zona nei mesi scorsi in condizioni precarie, curati e riabilitati presso il locale Centro Fauna Selvatica Il Pettirosso.

Non so se questo qui sia un merlo o un tordo. In ogni caso vi ricordo che, secondo dati ISPRA, nella sola provincia di Brescia vengono abbattuti legalmente circa 600.000 tordi ogni anno (ho controllato gli zeri e sono giusti, ora aggiungete quelli abbattuti illegalmente).

Quando Jonathan Franzen parla di Ugly Mediterranean io so esattamente cosa intende.

liberazione

Advertisements