Le piccole gioie dell’umanista

silviodarzo10

Dieci cartoline per Silvio d’Arzo, di Elisa Pellacani

Non l’hai ancora spacchettato e si vedono già il funambolo di All’insegna del buon corsiero e le sette case addossate e nient’altro (più due strade i sassi, un cortile che chiamano piazza, e uno stagno e un canale, e montagne fin quanto ne vuoi), di Casa d’altri.

Advertisements