BANFF Mountain Film Festival

L’altra settimana sono stata alla gremitissima serata bolognese del Banff Mountain Film Festival World Tour con Logan e due amici scialpinisti.

Abbiamo guardato i cortometraggi galvanizzanti, riflettuto sui nostri limiti come sciatori (i miei limiti in particolare), ci siamo vantati delle nostre imprese nell’outdoor, il tutto indossando giacchette North Face. O meglio, io mi ero messa il cappotto, ma tutto il resto della sala indossava North Face neanche fosse lo sponsor. No, lo sponsor era in realtà Enervit, che ci ha omaggiato di barrette per il trekking. Le ho ispezionate con interesse visto che ho in programma un itinerario impegnativo per l’estate e quindi ho bisogno di calorie aggiuntive facilmente trasportabili. Con sorpresa dunque ho constatato che sia la versione cioccolato sia quella frutta secca totalizzavano solo 124 kcalorie a confezione. Ma cosa volete che me ne faccia io di 124 kcalorie, io devo prevenire l’ipotermia! 124 kcalorie vanno bene come snack nelle diete ipocaloriche per signora. Non avevo invece degnato di attenzione l’apparentemente innocua barretta con quinoa e frutta, figuriamoci la quinoa, è roba da hipster, invece poi in realtà quella faceva 554 kcalorie, così si inizia a ragionare.

L’editing di Valley Uprising, il vincitore del Grand Prize, mi ha sorpreso. Io non ho particolare interesse per l’arrampicata libera, però ricordo che negli anni ’80 ero entusiasta dei documentari sui climber californiani. forse perché all’epoca non avevo mai visto nè un bosco nè una montagna (confinata in una pianura antropizzata, vacanze allo stabilimento balneare). Non mi rendevo conto di quanto l’arrampicata libera fosse allora uno sport giovanissimo. Credevo che l’umanità l’avesse sempre praticato.

Per il resto potete immaginare, sci estremo, surf estremo, parapendio abbastanza estremo (io nel mio piccolo però una volta sono atterrata in un orto privato), mountain bike estrema, arrampicata sofferente, cani (un gatto), kayak dissennato, slackline al femminile.

In generale, una intensa voglia di outdoor.

ArcticSwell

Artic Swell

Advertisements