Savigno

Se guardi un cavallo che pascola di notte in Appennino, in un prato al limitare degli alberi, non vedi niente. Ma se sai come funziona, biomeccanicamente, come etologia, e stai un po’ zitto ad ascoltare, allora riconosci i volumi del corpo, come si muove, perché.

Se al cavallo metti una coperta luminosa, though, sarà tutto uguale identico ma più semplice da fotografare, e forse allora anche da spiegare ad altri.

Martegani

Amedeo Martegani, Savigno

Fotografia Europea
dal 22 maggio al 26 luglio da venerdì a domenica

Palazzo da Mosto
via Mari, 7
42121 Reggio Emilia

Advertisements