Llewyn Davis

Avevo completamente dimenticato di vedere Llewyn Davis, poi l’altro giorno sono stata d’improvviso colta da due fulminanti collegamenti.

Llewyn Davis è un nome vistosamente gallese.

Llewyn Davis è Poe Dameron, il mio nuovo pilota di Starfighter preferito.

Quindi eccomi qui a fornivi la ma teoria sull’allegoria del gatto, del viaggio e dei divani. Ebbene, il gatto è un gatto. E’ semplicemente un gatto, fatevene una ragione, i gatti hanno tutto il diritto di essere gatti, non sono per forza obbligati a rappresentare qualche aspetto della personalità umana o del mistero della vita. Il gatto esiste. Così pure il viaggio e i divani. Esistono. Bob Dylan esiste. Scaliamo Bob Dylan perché c’è, come la montagna. E’ la vita, fatevene una ragione.

Nel giusto ordine Coeniano il gatto, il viaggio, i divani come anche bob Dylan possono fungere eventualmente da plot device.

poedameronoscarisaac

Advertisements